I 3 Brand di bellezza più sottovalutati dell’anno

Inizia il nuovo anno con una pelle più curata grazie a questi prodotti, e ai meravigliosi sconti Kiko!

Abbiamo pensato di condividere alcuni dei nostri prodotti preferiti che non sono ancora super-mainstream.

Bésame cipria schiarente

Dal momento che ho sicuramente fatto qualcosa di sbagliato in una vita passata, la mia fronte diventa veramente lucida, come si può vedere in questa prima foto. Alcuni tocchi di Brightening di Bésame Impostazione Cipria, tuttavia, assorbe completamente l’olio e mi dà che opaco, ma ancora aspetto luminoso mi piace. E ‘una cipria in polvere, e un simpatico piccolo sbuffo di polvere è incluso per l’applicazione. La formula ha quattro colori: vaniglia, vaniglia francese, vaniglia Chai, e Vanilla Rose. Non mi rendevo conto che in realtà ho avuto vaniglia, che è fatto per la luce per i toni della pelle e medie, e probabilmente dovuto andare con vaniglia francese, fatta per i toni della pelle medie. Ma anche ancora con un po ‘troppo leggero, funziona incredibilmente bene. Voglio dire, basta guardare la mia fronte nella prima e dopo la foto. Il bagliore-up è REALE!  Consiglio decisamente di provarla, se vi ritrovate con una pelle grassa per tutto il giorno come me.

Reina Rebelde’s Bold Lip Color Stick

Ho letto di Reina Rebelde (Rebel Queen) non molto tempo fa, e sono rimasta affascinata da questo marchio bellezza che celebra le persone multiculturali come me. La sua fondatrice, Regina Merson, è una messicana-americana di successo che lavora nel settore della bellezza, ma senza mai rivelare chi è veramente.

Non c’è nulla che amo più della storia di una girlboss, ed ero così orgogliosa di vedere che qualcuno ha creato un brand autentico in un settore in cui le donne latine sono costantemente tagliate fuori. La scoperta di questa marca di mi ha fatto sentire allo stesso modo in cui mi sono sentita quando MAC ha collaborato con Selena. Mi ha donato qualcosa di cui non sapevo neanche di aver bisogno.

Una sola domanda rimane: I prodotti sono effettivamente buoni? In breve: hell yes! Il mio preferito in assoluto è il Bold Stick per le labbra. La tonalità Brava è ora il mio rosso quotidiano. Si va avanti senza intoppi e dà labbra usura di lunga durata e colori ad alta pigmento. Mi piace molto questo rossetto, anche se io di solito gravitano verso matte, e questo ha più di una finitura satinata.
Contro: Si trasferisce un po’, ma niente di grave. Non avrete bisogno di riapplicare ogni cinque minuti.

Ginger + Liz Nail Lacquer

Raramente mi dipingo le unghie, ma quando lo faccio, io uso Ginger + Liz. E ‘un marchio lacca per unghie vegan-friendly e senza tossina creato da due amiche brillanti. Mi piace che non ha tutte le cose cattive in esso spesso usato nei cosmetici, ed i colori sono ancora super ricchi e pigmentate. Dopo una sola mano, il colore si presenta altrettanto ricco come appare nella bottiglia. Le mie competenze orribile pittura a parte (smettere di giudicare), si può vedere quanto sia pigmentato la lacca è. Sto indossando il colore inseguirmi, tra l’altro. Si asciuga anche abbastanza veloce, quindi non sei in giro con le mani ventola per troppo tempo dopo l’applicazione. Vegan-friendly, senza tossine, e di proprietà di due donne intelligenti? SÌ GRAZIE!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *